Apri il menu principale

BiografiaModifica

Lisa Blomqvist ha esordito in una gara FIS il 20 novembre 2009 a Tärnaby, senza completare lo slalom speciale in programma, in Coppa Europa il 27 gennaio 2010 a Gressoney-La-Trinité, anche in quel caso senza completare uno slalom speciale, e in Coppa del Mondo l'8 dicembre 2012, quando ha preso parte (senza concluderlo) al supergigante di Sankt Moritz. Nella stagione 2013-1014 ha colto il suo primo podio in Coppa Europa, nello slalom parallelo del 14 dicembre a San Vigilio di Marebbe (3ª), e ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre[1] e quella d'argento nella supercombinata ai Mondiali juniores di Jasná.

Il 3 dicembre 2014 ha conquistato la sua unica vittoria in Coppa Europa, nonché ultimo podio, nello slalom speciale di Hemsedal; il 7 marzo 2016 ha disputato la sua ultima gara in Coppa del Mondo, lo slalom gigante di Jasná, non completato dalla Blomqvist (che in carriera non ha mai portato a termine alcuna gara nel massimo circuito internazionale). Si è ritirata al termine della stagione 2017-2018 e la sua ultima gara è stato lo slalom speciale FIS disputato il 14 aprile a Lindvallen, chiuso dalla Blomqvist all'8º posto; in carriera non ha preso parte né a rassegne olimpicheiridate.

PalmarèsModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 29ª nel 2015
  • 4 podi:
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
3 dicembre 2014 Hemsedal   Norvegia SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Campionati svedesiModifica

Campionati svedesi junioresModifica

  • 1 oro (slalom speciale nel 2011)[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 22 aprile 2015.
  2. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato l'8 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica