Live Indian Summer

album di Al Stewart del 1981
Indian Summer-Live
ArtistaAl Stewart
Tipo albumStudio, live
Pubblicazione1981
Durata79:23
Dischi2
Tracce18
GenereRock
Pop
EtichettaArista (USA), RCA (GB)
ProduttoreAl Stewart, Chris Desmond
RegistrazioneEvergreen Studios, Los Angeles / Roxy, Los Angeles
Al Stewart - cronologia
Album precedente
(1980)
Album successivo
(1984)

Indian Summer-Live è un album di Al Stewart pubblicato nel 1981.

DiscoModifica

Indian Summer-Live è costituito da 1 facciata con nuove tracce realizzate in studio e 3 facciate live registrate al Roxy di Los Angeles il 28 aprile-30 aprile 1981.

Clarence Frogman Henry non è una canzone ma un monologo di Stewart.

TracceModifica

Tutte le canzoni scritte da Al Stewart salvo dove diversamente indicato.

Da 1 a 5 registrate in studio.

Da 6 a 18 registrate live.

  1. Here in Angola - 4:38
  2. Indian Summer – 3:34
  3. Pandora (Al Stewart & Peter White)- 4:35
  4. Delia's Gone - 2:52
  5. Princess Olivia - 3:21
  6. Running Man (Al Stewart & Peter White) - 4:44
  7. Time Passages (Al Stewart & Peter White) - 6:15
  8. Merlin's Time (Al Stewart & Peter White) - 2:56
  9. If It Doesn't Come Naturally, Leave It - 4:25
  10. Roads to Moscow - 7:52
  11. Nostradamus 1 – 5:40
  12. World Goes To Riyadh – 4:45
  13. Nostradamus 2 – 2:38
  14. Soho (Needless to Say) - 3:47
  15. On The Border - 4:31
  16. Valentina Way - 4:08
  17. Clarence Frogman Henry - 1:27
  18. Year of the Cat (Al Stewart & Peter White) – 7:06

Nota: le canzoni 11-12-13 costituiscono un'unica suite.

MusicistiModifica

  • Al Stewart – voce, chitarra
  • Peter White - chitarra, tastiere, fisarmonica, coro
  • Adam Yurman – chitarre, coro
  • Krysia Kristianne – tastiere, coro
  • Robin Lamble – basso, violino, coro
  • Harry Stinson – batteria, coro
  • Mark Volman - coro
  • Howard Kaylan – coro
  • Bryan Savage – sax alto, flauto
  • Steve Chapman - percussioni
  • Jerry McMillan - violini
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica