Lived a Lie

Lived a Lie
You me at six.jpg
ArtistaYou Me at Six
Autore/iYou Me at Six
GenereRock
Edito daNeal Avron
Pubblicazione originale
IncisioneLos Angeles, California, USA
Data3 settembre 2013
EtichettaVirgin, Polydor
Durata3:24

Lived a Lie è un singolo della band rock inglese You Me at Six. Il singolo è stato pubblicato il 3 settembre 2013 in forma digitale nel Regno Unito. Si tratta del primo estratto del loro album Cavalier Youth. A seguito del suo rilascio su iTunes, ha esordito come numero uno sulla classifica dell'applicazione, la loro unica canzone a riuscirci. Peraltro, "Lived a Lie" debuttò come numero 11 nella classifica dei singoli inglese nella settimana del 14 settembre a causa della mancanza di vendite a seguito della sua pubblicazione, diventando la loro migliore posizione in classifica in patria fino ad oggi.

ContestoModifica

Il 2 settembre 2013 il gruppo annunciò in anteprima il primo singolo del nuovo disco, intitolato "Lived a Lie", rivelando inoltre il nome dell'album, Cavalier Youth. L'album conteneva 12 tracce, tra cui una di intermezzo. il video musicale di "Lived a Lie" venne messo a disposizione al mondo sul canale Vevo della band e i fan inglesi poterono scaricare la nuova traccia su iTunes poco dopo[1]. La canzone compare nel videogioco di calcio FIFA 14[2] e in quello musicale del 2015 Guitar Hero Live[3].

Performance in classificaModifica

Classifiche settimanali
Classifica (2013) Posizione

più alta

Irlanda (IRMA) 84
Scozia (Official Chart Company)[4] 9
Rock e Metal UK (Official Chart company)[5] 1
Singoli UK (Official Chart Company)[6] 11

NoteModifica

  1. ^ admin, You Me At Six Announce New Album 'Cavalier Youth'; Premiere New Single "Lived A Lie", su alterthepress.com. URL consultato il 19 aprile 2020.
  2. ^ FIFA 14 Soundtrack, a playlist by EA SPORTS FIFA on Spotify, su Spotify. URL consultato il 19 aprile 2020.
  3. ^ Bot Verification, su www.twingalaxies.com. URL consultato il 19 aprile 2020.
  4. ^ (EN) Official Scottish Singles Sales Chart Top 100 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 19 aprile 2020.
  5. ^ (EN) Official Rock & Metal Singles Chart Top 40 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 19 aprile 2020.
  6. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 19 aprile 2020.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica