Giochi d'acqua di Wilhelmshöhe

(Reindirizzamento da Lo spettacolo dei giochi d'acqua)

I Giochi d'acqua di Wilhelmshöhe (in tedesco Wasserspiele) a Kassel hanno luogo nel parco Wilhelmshöhe, che è patrimonio dell'umanità UNESCO.

DescrizioneModifica

In questo parco lo spettacolo dei giochi d'acqua è molto grande e sono necessari 750 m³ d'acqua per dar vita a questo show. Durante lo spettacolo l'acqua scorre attraverso un complicato sistema di fontane lungo un pendio. Le fontane furono progettate e costruite nel XVIII secolo per volere del langravio Carlo I d'Assia-Kassel, con l'aiuto dell'architetto Giovanni Francesco Guerniero e altri architetti. L'acqua utilizzata proviene da un serbatoio sotterraneo (bacino Sichelbach). In questo bacino vengono raccolte acqua piovana, neve sciolta e acqua presente nel sottosuolo. Il bacino possiede delle dimensioni di circa 40.000 m³. L'intero sistema funziona senza pompe e quindi a pressione naturale.

 
 

StazioniModifica

I giochi d'acqua sono formati da 7 stazioni (in tedesco Stationen). L'acqua impiega circa un'ora a percorrere tutte le stazioni ed il percorso è caratterizzato da un dislivello che supera i 225 metri. I visitatori possono osservare il percorso dell'acqua e percorrere ogni singola stazione a piedi.

  • La prima stazione è chiamata “Herkules” e prende nome dalla una statua di rame, simbolo di Kassel, che è una copia dell'Ercole Farnese. Il via allo spettacolo è dato dal naturale rumore dell'acqua che sgorga dal bacino situato nella parte superiore del percorso.
  • La seconda parte del percorso è chiamata “Cascate” (Kaskaden) per la presenza di cascate con una lunghezza di 210 metri e una larghezza di 9 metri. Qui l'acqua supera un dislivello di 80 m.Si osserva qui la presenza di una gradinata dalla quale scende l'acqua e a destra e sinistra di quest'ultima c'è la presenza di 2 ulteriori gradinate, dalle quali gli spettatori hanno la possibilità di osservare lo spettacolo.La gradinata di sinistra è composta da 535 gradini e quella di destra da 539.Inoltre l'acqua delle cascate si divide in tre bacini/fontane. Grazie e queste fontane l'acqua compie una pausa perché una volta riempite, l'acqua trabocca da queste ultime e riprende a fluire verso il basso.
  • La terza tappa è chiamata “Cascata Steinhöfer” (Steinhöfer Wasserfall) dedicata all'architetto Karl Steinhöfer.
  • La quarta stazione è chiamata “Ponte del diavolo” (Teufelsbrücke). L'acqua scorre in questo punto sotto un ponte e precipita per 10 metri in uno stagno.
  • La quinta tappa è chiamata “Acquedotto” (Aquädukt). Qui l'acqua si raccoglie in una cascata di 30 m d'altezza.
  • La sesta stazione è chiamata “La grande Fontana” (Grosse Fontane), una fontana alta 52 m.Questa fontana si erge al centro di un laghetto artificiale.
  • L'ultima e settima stazione è chiamata “Lac”. L'acqua scorre infine in uno stagno che ha il nome francese di “Lac” ed è anch'esso artificiale. Da qui l'acqua si dirige nel fiume Fulda sotterraneo.

AppuntamentiModifica

I così detti “Wasserspiele” hanno luogo dal 1º maggio fino al 3 ottobre ogni mercoledì, domenica e nei giorni festivi.

Lo spettacolo ha inizio alle ore 14:30 ai piedi della statua Herkules. Il primo sabato di ogni mese (da giugno a settembre) ha luogo (in giugno e luglio alle ore 22:00, in agosto e settembre alle ore 21:00) lo spettacolo dei giochi d'acqua illuminato.

Durante lo spettacolo ogni stazione appare illuminata e colorata.

L'entrata è libera.

Collegamenti esterniModifica