Apri il menu principale
Lorena Bernal
Altezza173 cm
Misure90-70-90
Taglia40 (UE) - 8 (US)
Peso56 kg
OcchiAzzurri
CapelliCastani

Lorena Raquel Bernal Pascual (San Miguel de Tucumán, 12 maggio 1981[1][2]) è una modella spagnola, eletta Miss Spagna nel 1999.

BiografiaModifica

Nata a Tucumán in Argentina, la sua famiglia si trasferì a vivere a San Sebastián in Spagna, quando Lorena Bernal aveva un anno.[3] Lorena Bernal fu incoronata Miss Spagna il 1º marzo 1999 presso Jaén, in diretta nazionale. In seguito ha rappresentato la Spagna a Miss Mondo 1999. Dopo il titolo ha lavorato come modella ed attrice.[4]

Inizialmente Lorena Bernal ha partecipato ad alcune serie spagnole come El secreto (2001), ¡Ala... Dina! (2002) e Paraiso (2003) e film come The deal - Il patto. Dal gennaio 2007, si è trasferita a vivere a Los Angeles[4] ed ha partecipato ad alcuni episodi delle serie televisive Chuck e CSI: Miami, e nel film Clean Break.

Vita privataModifica

Dal 2010 è sposata con il calciatore Mikel Arteta, dal quale ha avuto un figlio nel 2009, un figlio nel 2012 e un figlio nel 2015.[3]

FilmographyModifica

TV SeriesModifica

TV hostModifica

  • Gala Sebastia 2006 (IB3TV)
  • Gala Castello 2005
  • Gala Palma Jove (2005) (IB3TV)
  • Gala Mataro Solidario (2005) (Canal 7)
  • Gala Geniales (homenaje a Carmen Sevilla) (2004) (TVE)
  • Gala La Rioja universal (2004) (TVE)
  • Gala Regio de Oro Awards (2004) (Channel 7)
  • Gala End of the year (2002) (ETB)
  • The Arthur show (13 programas) (2001)(ETB)
  • Gala Int´I vasque channel for LatinAmerica (2001) (ETB)
  • Gala New image channel (2001) (EITB)
  • The first night (31 programas)(2000) (ETB)
  • Gala 2000 Chrismas eve (2000) (ETB)
  • Animalada total (1999) (ETB)
  • Gala homenaje a Gila (1999) (TVE)
  • Únicas (1999) (Antena 3 TV)

CommercialsModifica

NoteModifica

  1. ^ Lorena Bernal Pascual, Hola.
  2. ^ Lorena Bernal Pascual, Yahoo! - Noticias (archiviato dall'url originale il 15 settembre 2009).
  3. ^ a b IMDB Bio
  4. ^ a b Miss Espana[collegamento interrotto]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica