Apri il menu principale

Lotta libera ai Giochi della XXX Olimpiade - 120 kg maschile

Bandiera olimpica Wrestling pictogram.svg
120 kg maschile
Londra 2012
Informazioni generali
Luogo ExCeL Exhibition Centre
Periodo 11 agosto 2012
Partecipanti 19 da 19 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Vacante non conosciuta non conosciuta
Medaglia d'argento Vacante non conosciuta non conosciuta
Medaglia di bronzo Biljal Machov Russia Russia
Medaglia di bronzo Komeil Ghasemi Iran Iran
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Lotta a
Londra 2012
Libera
Uomini Donne
  55 kg     48 kg  
  60 kg     55 kg  
  66 kg     63 kg  
  74 kg     72 kg  
  84 kg      
  96 kg      
120 kg
Greco-romana
55 kg
60 kg
66 kg
74 kg
84 kg
96 kg
120 kg

La categoria 120 kg è stata la settima e ultima categoria maschile di peso per la lotta libera ai Giochi della XXX Olimpiade; la gara si è svolta l'11 agosto 2012. Ha visto la partecipazione di 19 atleti in rappresentanza di altrettanti paesi.

L'uzbeco Artur Taymazov, vincitore del torneo, è stato squalificato per doping con provvedimento del 2019 della commissione disciplinare, che gli ha revocato la medaglia d'oro.[1][2]

Il georgiano Davit Modzmanashvili, secondo classificatosi, è stato squalificato per doping con provvedimento della commissione disciplinare, che gli ha revocato la medaglia d'argento.[3]

Le medaglie d'oro e d'argento sono attualmente vacanti.

Indice

FormatoModifica

L'evento si è svolto con la formula dell'eliminazione diretta, che determina i vincitori delle medaglie d'oro e d'argento. Gli atleti sconfitti dai due finalisti competono tra di loro in due tornei di ripescaggio paralleli; i vincitori di questi ottengono il bronzo.

ProgrammaModifica

Data Ora
(BST/UTC+1)
Turno
11 agosto 2012 13:00 Turno preliminare
13:30 Ottavi di finale
14:00 Quarti di finale
15:00 Semifinali
17:45 Ripescaggi
18:25 Finale

NoteModifica

  1. ^ (EN) IOC sanctions one athlete for failing anti-doping tests at London 2012 - Olympic News, su International Olympic Committee, 23 luglio 2019. URL consultato il 24 luglio 2019.
  2. ^ Lotta libera, Artur Taymazov perde la medaglia d’oro di Londra 2012 per doping! L’uzbeko già squalificato dopo Pechino 2008, su OA Sport. URL consultato il 23 luglio 2019.
  3. ^ (EN) IOC sanctions one athlete for failing anti-doping tests at London 2012 - Olympic News, su International Olympic Committee, 17 gennaio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sul sito ufficiale, su london2012.com. URL consultato il 26 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2012).
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici