Apri il menu principale
Lowlow
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale2006 – in attività
EtichettaSugar Music
Album pubblicati3
Studio3

Lowlow, pseudonimo di Giulio Elia Sabatello (Roma, 4 settembre 1993), è un rapper italiano.

CarrieraModifica

Tra il 2006 e il 2011, Lowlow partecipa a varie battle di freestyle in giro per l'Italia, e questo lo porta a stringere rapporti con altri rapper come Gemitaiz e Rancore.

Nel 2011 pubblica il mixtape autoprodotto Metriche vol. 1, che vede la collaborazione, tra gli altri, di Gemitaiz, Mostro e Mixup. Nel 2012 tocca a Socia Mixtape, esordio del suo gruppo NSP per Honiro Label. Tra gli ospiti ci sono CaneSecco, Briga, Rocco Hunt e Mostro. Nel 2013 esce Per sempre, album realizzato con Sercho che raggiunge la 50ª posizione nella Classifica FIMI Album,[1] a cui segue un tour in Italia di oltre trenta date.

Dopo un anno di live, nel 2014 pubblica l'EP Scusate per il sangue, firmato con Mostro e prodotto da Honiro Label. L'EP esordisce alla nona posizione della classifica italiana degli album,[2] e i riscontri portano i due artisti a fare più di quaranta date in giro per l'Italia, quasi tutte sold out.

Nel 2015 pubblica il mixtape Metriche vol. 2, che sancisce la fine di questo primo periodo artistico molto prolifico e fatto di tante collaborazioni.

Nel 2016 partecipa, insieme ad altri artisti italiani, alla colonna sonora del film Zeta di Cosimo Alemà, con il brano La solitudine del numero 1. Il 13 gennaio 2017 pubblica Redenzione, il suo primo album in studio come solista, sotto l'etichetta Sugar Music (diventando così il primo artista rap ad entrare nel roster dell'etichetta di Caterina Caselli), che debutta alla 4ª posizione della classifica italiana.[3] L'album, certificato disco d'oro con più di 25.000 copie vendute,[4] contiene undici tracce, interamente prodotte da Fausto Cogliati, in cui spicca la collaborazione con Marianne Mirage nel brano Io ti ammazzerei. Tra i singoli più fortunati del disco ricordiamo Ulisse, che si è rivelato il suo maggiore successo commerciale, raggiungendo la 10ª posizione nella classifica Top Singoli[5] e ottenendo due dischi di platino per aver venduto più di 100.000 copie a livello nazionale.[6]

Il 26 gennaio 2018 pubblica il singolo Sbagliato. Con questo singolo il rapper, assieme a Riki, affronta il tema delle gravidanze adolescenziali. L'8 giugno 2018 Lowlow pubblica il suo secondo album in studio Il bambino soldato, sotto l'etichetta Sugar Music, che debutta alla 15ª posizione nella classifica italiana.[7]

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

MixtapeModifica

  • 2011 – Metriche vol. 1
  • 2012 – Socia Mixtape
  • 2015 – Metriche vol. 2

EPModifica

SingoliModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lowlow & Sercho - Per sempre (album), su italiancharts.com. URL consultato il 1º settembre 2019.
  2. ^ (EN) Lowlow / Mostro - Scusate per il sangue (album), su italiancharts.com. URL consultato il 1º settembre 2019.
  3. ^ (EN) Lowlow - Redenzione (album), su italiancharts.com. URL consultato il 1º settembre 2019.
  4. ^ Lowlow - Redenzione - Certificazione, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 1º settembre 2019.
  5. ^ (EN) Lowlow - Ulisse (song), su italiancharts.com. URL consultato il 1º settembre 2019.
  6. ^ Lowlow - Ulisse - Certificazione, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 1º settembre 2019.
  7. ^ (EN) Lowlow - Il bambino soldato (album), su italiancharts.com. URL consultato il 1º settembre 2019.