Apri il menu principale

Luca di Tommè (Siena, 1330 circa – 1389 dopo) è stato un pittore italiano, appartenente alla scuola senese.

Madonna con Bambino con San Nicola e San Paolo, Los Angeles County Museum of Art, Los Angeles, California, USA

Indice

BiografiaModifica

Fortemente influenzato dall'opera dei concittadini senesi Pietro Lorenzetti e Simone Martini, collaborò con Bartolo di Fredi e il miniatore senese Niccolò di ser Sozzo Tegliacci (o Tegliaccio).

Si caratterizzò per una impeccabile solidità e nitidezza che si ripete in un modulo figurativo carente di vita interna.[1] Fu un pittore molto attivo e produttivo e seguì il suo stile di severità iconica, quasi neo-bizantina.[1]

OpereModifica

NoteModifica

  1. ^ a b le muse, VII, Novara, De Agostini, 1966, p. 66.
  2. ^ Museo civico - Sala XXX, su Sito istituzionale del comune di Rieti.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN47587287 · ISNI (EN0000 0000 5766 1652 · LCCN (ENn83190560 · GND (DE120235978 · BNF (FRcb15037898x (data) · ULAN (EN500003597 · CERL cnp00411916 · WorldCat Identities (ENn83-190560