Ludwig Anzengruber

drammaturgo austriaco
Ludwig Anzengruber

Ludwig Anzengruber (Vienna, 18391899) è stato un drammaturgo austriaco.

BiografiaModifica

Nato in una famiglia di impiegati, ebbe spesso vita difficile, ma seguì gli insegnamenti del padre, che scriveva di teatro e aveva realizzato una buona biblioteca.

Fu commesso, scrivano poliziario, direttore della rivista Figaro dal 1884 al 1888. Divenne noto con le opere Der Pfarrer von Kirchfeld (1871), un'opera incentrata sulla figura di un sacerdote, e caratterizzata da una buona struttura; Der Meineidbauer (1872) e Die Kreuzelschreiber (1872), nelle quali emerse un gusto anticlericale e di ambienti e personaggi popolareschi; ma trovò la perfezione stilistica solo con Das vierte Gebot (1878), un'anticipazione del naturalismo tedesco, nella quale criticò la borghesia viennese e l'educazione genitoriale.

Molte delle sue opere vennero adattate per il cinema e la televisione.

Si mise in evidenza anche con i racconti e i romanzi.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39446657 · ISNI (EN0000 0001 0889 7738 · LCCN (ENn86033721 · GND (DE11850357X · BNF (FRcb12319253g (data) · WorldCat Identities (ENn86-033721