Apri il menu principale
Luigi Bernardo Patrizi

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XIII, XIV, XV, XVII, XXI

Dati generali
Professione Avvocato

Luigi Bernardi Patrizi (Montorio al Vomano, 30 settembre 1842Roma, 1916) è stato un politico italiano.

BiografiaModifica

Figlio di Berardo Bernardi Patrizi e di Camilla De Vincentiis. Esponente di spicco della sinistra storica.

Ricopre a livello locale e nazionale importanti cariche amministrative: sindaco del Comune di Montorio al Vomano (1896-1897), consigliere provinciale di Teramo (1890-1895), deputato alla Camera per cinque legislature non consecutive (XIII, XIV, XV, XVII, XXI). Muore a Roma nel 1916.

BibliografiaModifica

  • Saluppo Zanghi, La XV legislatura italiana, Roma, 1884
  • Telesforo Sarti, Il parlamento subalpino e italiano, Roma, Paolini, 2° Vol. 1898
  • Alberto Malatesta, Ministri, deputati e senatori d'Italia dal 1848 al 1922, Roma, Tosi, 1946, p. 293.
  • Quirino Celli, Memorie e glorie di Montorio al Vomano, Isola del Gran Sasso(Te), Ed. Eco, 1977, pp. 670–674
  • Pietro Serrani, Luigi Patrizi, da "in Comune", periodico del Comune di Montorio al Vomano, n. 1/2000, p. 13
  • Luigi Ponziani, Il capoluogo costruito. Teramo in età liberale(1860-1900), Teramo, Edigrafital, 2003
  • Cristiano Valleriani, Luigi Bernardi Patrizi, in Gente d'Abruzzo. Dizionario biografico,Vol. 8°, Andromeda Editrice, Castelli (Te), pp. 77–80
  • Egidio Marinaro, L'Albo dei sindaci del Comune montoriese, Comune di Montorio al Vomano, 2010
  • Egidio Marinaro, Testimoni ed interpreti dell'Unità nazionale, Comune di Montorio al Vomano, 2011, pp. 16–19

Collegamenti esterniModifica