Logo della rivista

Mad Magazine, spesso abbreviata semplicemente in Mad, è una rivista mensile statunitense ideata da Harvey Kurtzman e William Gaines nel 1952 per la casa editrice EC Comics. La rivista è nota soprattutto per la satira di tutti gli aspetti della vita quotidiana americana (cultura pop, politica, intrattenimento e figure pubbliche). Attualmente è una rivista di proprietà di DC Comics.

Indice

StoriaModifica

Il primo numero di Mad Magazine uscì nell'agosto del 1952, interamente scritto e disegnato da Harvey Kurtzman in collaborazione con Wally Wood, Will Elder, Jack Davis e John Severin. Dopo nove anni di uscite bimestrali, incominciò ad essere pubblicato mensilmente.

Alfred E. NeumanModifica

 
Immagine del ragazzo "Me worry?", precursore di Alfred E. Neuman, probabilmente risalente agli anni '50 del Novecento

Alfred E. Neuman è la mascotte ed il personaggio-icona del Mad Magazine. Raramente rappresentato di profilo e quasi sempre frontalmente, i suoi tratti somatici sono quelli di un ragazzino, ma con la faccia rotonda, orecchie a sventola, lentiggini, capelli rossi, denti sporgenti con un incisivo mancante e un occhio leggermente più basso rispetto all'altro. Appare per la prima volta nel marzo del 1954 (in copertina al numero 21) e da allora compare puntualmente affiancato da una breve motto o slogan (spesso ironico) accreditato al personaggio stesso (tra cui il celebre: What, Me Worry?).

Ad oggi, solo una dozzina di numeri di Mad sono stati pubblicati senza Alfred E. Neuman raffigurato in copertina. L'origine del personaggio è stata sempre avvolta nel mistero mai rivelata del tutto anche se, molto probabilmente, l'ispirazione può essere ricercata in un personaggio del fumetto di inizio secolo, The Yellow Kid.

CuriositàModifica

  • In una striscia del 1973 dei Peanuts, Charlie Brown, vede sorgere un sole con le sembianze di Alfred E. Neuman e con annessa scritta What, me worry?[1].
  • Nel film Platoon (1986) il personaggio interpretato da Mark Moses indossa un elmetto riportante Alfred E. Neuman, il personaggio-icona delle copertine di Mad Magazine, che pronuncia il suo celebre slogan What, me worry? (Preoccupato, io?).
  • Mad Magazine conta anche diverse apparizioni nella serie animata I Simpson; in The City Of New York Vs Homer Simpson (1997), ad esempio, Bart Simpson, in gita con l'intera famiglia a New York, va a visitare la redazione della rivista. Gli altri episodi sono: Treehouse of Horror VIII (1997), Team Homer (1996), Party Posse (2000), New Kids on the Blecch (2001), The Sweetest Apu (2002) e Bart of Darkness (1994).

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria