Apri il menu principale

Maestro del Polittico della Cappella Medici

pittore italiano
San Giovanni Battista tra i santi Zanobi e Reparata, Museo dell'Opera del Duomo, Firenze

Il Maestro del Polittico della Cappella Medici (... – ...) è stato un pittore italiano, attivo nella prima metà del Trecento.

Questa personalità artistica venne individuata da Richard Offner a partire da un polittico nella Cappella Medici (o cappella del Noviziato) nella basilica di Santa Croce a Firenze. Il suo stile si caratterizza per la vena miniaturistica parallela a quella di Giotto e dei suoi seguaci. Analogamente ad artisti come il Maestro della Santa Cecilia, Jacopo del Casentino o Bernardo Daddi, questo anonimo maestro ha vivaci accenti descrittivi, riscontrabili in alcune opere di piccolo formato, come il tabernacolo portatile del Museo Horne a Firenze.

BibliografiaModifica

  • Elisabetta Nardinocchi (a cura di), Guida al Museo Horne, Edizioni Polistampa, Firenze 2011. ISBN 978-88-596-0969-8

Altri progettiModifica