Apri il menu principale
Maharet
UniversoCronache dei vampiri
AutoreAnne Rice
1ª app. inLa regina dei dannati
Interpretata daLena Olin
Voce italianaCristiana Lionello
Specievampiro
SessoFemmina
Data di nascitaprima del 4000 a.C.

Maharet è una vampira creata dalla scrittrice statunitense Anne Rice, appartenente alle serie horror delle Cronache dei vampiri.

Nel film La regina dei dannati è interpretata da Lena Olin.

Storia personaleModifica

Maharet viene creata come vampiro dalla sorella gemella Mekare, per sfuggire alla malvagia regina Akasha, che a sua volta è la prima vampira della loro stirpe. Maharet perciò fa parte dei Figli dei millenni, la stirpe più antica e potente di vampiri.

Prima di diventare un vampiro, entrambe le gemelle erano streghe in grado di vedere e comandare gli spiriti. Akasha le accusa di stregoneria e fa strappare gli occhi a Maharet e la lingua a Mekare. Dopo essere divenute vampire però vengono catturate e separate. Si ritroveranno quasi 6000 anni dopo, in occasione del risveglio di Akasha.

Entrambe hanno i capelli rossi e gli occhi verdi. Per riuscire a vedere Maharet è costretta a rubare gli occhi delle sue vittime umane, che però non durano a lungo, finché uno dei suoi discendenti oscuri, Thorne, non le fa dono dei suoi occhi vampireschi.

Voci correlateModifica