Apri il menu principale
Maki F102
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Maki
Categoria Formula 1
Squadra Maki Engineering
Progettata da Kenji Mimura
Masao Ono
Sostituisce Maki F101C
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca tubolare in alluminio
Motore Ford Cosworth
Trasmissione Hewland a cinque trasmissione manuale
Altro
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Giappone 1976
Piloti Toni Trimmer
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
1 0 0 0

La Maki F102 è una vettura monoposto impiegata in Formula 1, realizzata dal team nipponico Maki nel 1976.

SviluppoModifica

La F102A rappresentò la terza ed ultima vettura schierata del team Maki nel mondiale di Formula 1.

TecnicaModifica

La vettura era dotata di un telaio monoscocca in alluminio ed era equipaggiata con un propulsore Ford Cosworth gestito da un cambio Hewland a cinque rapporti manuale. Le gomme erano fornite dalla Goodyear.

Attività sportivaModifica

La vettura, affidata al pilota Tony Trimmer, venne schierata per l'ultimo Gran Premio svoltosi sull'autodromo del Fuji in Giappone. Anche questa volta, però, la vettura non riuscì a qualificarsi per prendere parte alla gara.[1]

NoteModifica

  1. ^ Maki F102, su statsf1.com. URL consultato il 25 aprile 2013.
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1