Apri il menu principale
Maliana
località
Maliana – Veduta
Localizzazione
StatoTimor Est Timor Est
DistrettoBobonaro
Territorio
Coordinate8°59′30″S 125°13′11″E / 8.991667°S 125.219722°E-8.991667; 125.219722 (Maliana)Coordinate: 8°59′30″S 125°13′11″E / 8.991667°S 125.219722°E-8.991667; 125.219722 (Maliana)
Altitudine402 m s.l.m.
Superficie239,35 km²
Abitanti
Altre informazioni
Lingueportoghese, tetum
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Timor Est
Maliana
Maliana
Maliana – Mappa
La capitale del distretto di Bobonaro

Maliana è una città costiera di Timor Est, 149 km ad ovest dalla capitale Dili. È la capitale del Distretto di Bobonaro, nella parte ad ovest del paese. Ha una popolazione di 5152 abitanti (2010).Maliana è composta da sette villaggi Lahomea, Holsa, Ritabou, Odomau, Raifun, Tapo-Memo e Saburai. La città è sede della Diocesi di Maliana, voluta da Papa Benedetto XVI.

EconomiaModifica

L'economia di Maliana si basa sull'agricoltura , in particolare la produzione di riso. La maggior parte della popolazione di Maliana è fortemente dipendente dall'agricoltura per la propria sopravvivenza. La maggior parte della popolazione sono contadini che coltivano il riso e il mais . Ci sono diverse principali fonti di irrigazione che forniscono l'acqua a risaie e sono i fiumi Bulobu, Nunura, Malibaka e Bui Pira.

StoriaModifica

 
Maliana (1969)

A Maliana nel 1999, si sono verificati eventi di intimidazione e violenza che ha preceduto il referendum per l'indipendenza di Timor Est dall'Indonesia. Il 30 gennaio 2010, Maliana è stata dichiarata sede della terza diocesi di Timor Est, le Diocesi Maliana.[1] La cattedrale è la Chiesa Sagrado Coração de Jesus (Sacro Cuore) di epoca portoghese. Nella città è presente il seminario cattolico Colegio Infante de Sagres.

NoteModifica

Altri progettiModifica