Apri il menu principale

Marie d'Harcourt (14201464) è stata una nobile francese, figlia di Jacques II d'Harcourt e Marguerite, viscontessa di Melun, seconda moglie di Jean d'Orléans, conte di Dunois, Bastardo d'Orléans. Le nozze avvennero nel 1439. Da questa unione nacquero quattro figli: Marie, Jean, Catherine e François[1].

Accolse in famiglia e crebbe il figlio che il marito aveva avuto, prima del loro matrimonio, da Isabelle de Dreux: Louis, Bastardo di Dunois[2].

La sua tomba si trova nella cappella di Saint Jean Baptiste della basilica di Notre-Dame de Cléry, a fianco a quella che avrebbe accolto, quattro anni più tardi, il corpo del marito.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (FR) Histoire de l'Europe et de la Méditerranée - recherche, su histoireeurope.fr. URL consultato il 26 maggio 2018.
  2. ^ Robert Garnier, Dunois le bâtard d'Orléans, Paris, Éditions F. Lanore, 1999, ISBN 2-85157-174-5