Apri il menu principale

Marina di Andrano

frazione del comune italiano di Andrano
Marina di Andrano/Feronzo
frazione
Marina di Andrano/Feronzo – Veduta
Scorcio della costa di Marina di Andrano/Feronzo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Apulia.svg Puglia
ProvinciaProvincia di Lecce-Stemma.png Lecce
ComuneAndrano-Stemma.png Andrano
Territorio
Coordinate39°58′19″N 18°20′22″E / 39.971944°N 18.339444°E39.971944; 18.339444 (Marina di Andrano/Feronzo)Coordinate: 39°58′19″N 18°20′22″E / 39.971944°N 18.339444°E39.971944; 18.339444 (Marina di Andrano/Feronzo)
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale73032
Prefisso0836
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiAndranesi
PatronoSant'Andrea Apostolo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marina di Andrano/Feronzo
Marina di Andrano/Feronzo

Marina di Andrano (detta Feronzo) è la località costiera del Comune di Andrano facente parte della Provincia di Lecce.

Dall'ottobre 2006, la zona della costa non urbanizzata rientra nel Parco Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento, ricca di beni architettonici e di specie floreali e faunistiche.

Caratteristiche e luoghi di interesseModifica

La Marina di Andrano, estesa per circa 3 km di costa (prevalentemente scogliera) sul versante adriatico della penisola salentina, comprende la zona denominata "Torre" e la zona denominata "Botte".

Le due zone sono collegate dal "Lungomare delle Agavi", un percorso a ridosso del mare, progettato nei primi anni ‘80 e inaugurato nel giugno del 2001 e così chiamato per le numerose piante di agavi presenti lungo tutto il suo percorso.

La zona Torre presenta due punti di balneazione particolarmente attrattivi: la spiaggia della "Grotta Verde" (cavità marina che riflettendo la luce del sole nel mare, le dona un colore smeraldo, da cui il nome) e la spiaggia nota come "Fiume" (così chiamato per la presenza di sorgenti di acqua dolce ed in passato utilizzato come porticciolo per il riparo di piccole imbarcazioni).

La zona Botte, invece, comprende la spiaggia omonima della "Botte" oltre al caratteristico porticciolo, cavato tra la roccia per dare riparo a piccole imbarcazioni da pesca e da diporto.

Durante la stagione estiva, le spiagge della Marina di Andrano sono frequentatissime dagli abitanti di Andrano e dei paesi limitrofi, ma soprattutto da numerosi turisti italiani e stranieri delle vicine località turistiche di Castro, Santa Cesarea Terme e Tricase Porto, per via della facilità d’accesso. Infatti, da qualche anno è anche un punto di riferimento per diversamente abili, con un lido nella zona Botte realizzato appositamente per la loro accoglienza.

Di notevole importanza paesaggistica è il "Belvedere Madonna del Lattarico", da cui è possibile godere di un bellissimo panorama della costa, e dove è possibile visitare una suggestiva cripta bizantina e una singolare Chiesa a forma di chiglia di nave, oltre a numerose paiare.

Torre Porto di RipaModifica

Nella località è presente una torre di avvistamento del XV secolo denominata Torre Porto di Ripa o semplicemente Torre Di Andrano. Di essa ne resta solo quella parte che un tempo ne era la cisterna. Comunicava visivamente con Torre Capo Lupo a nord e con Torre del Sasso a sud.

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

  Portale Puglia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Puglia