Masao Maruyama

generale giapponese
Maruyama Masao
JMajGenMaruyama.gif
il Tenente generale Maruyama Masao
NascitaPrefettura di Nagano, 13 settembre 1889
Morte11 novembre 1957
Dati militari
Paese servitoFlag of Japan (1870–1999).svg Impero giapponese
Forza armataWar flag of the Imperial Japanese Army.svg Esercito imperiale giapponese
CorpoFanteria
Anni di servizio1911-1944
GradoTenente generale
GuerreSeconda guerra sino-giapponese
Seconda guerra mondiale
BattaglieIncidente del ponte di Marco Polo
Campagna di Guadalcanal
Comandante di4º Reggimento della Guardie imperiale
6ª Brigata di fanteria
2ª Divisione
DecorazioniJPN Zuiho-sho (WW2) 3Class BAR.svg
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Maruyama Masao (in giapponese 丸山政男, Maruyama Masao; Prefettura di Nagano, 13 settembre 188911 novembre 1957) è stato un generale giapponese.

BiografiaModifica

Si diplomò alla 23ª classe dell'Accademia dell'Esercito imperiale giapponese nel 1911 e al 31º corso del Rikugun Daigakkō nel 1919. Fu addetto militare nel Regno Unito dal 1923 al 1925, e nell'India Britannica dal 1929 al 1930. Al suo ritorno in Giappone, fu assegnato allo Stato maggiore generale dell'Esercito imperiale, responsabile dell'intelligence militare britannica e americana. Tornò in Inghilterra nel 1934-1935, dove fu assegnato all'ambasciata giapponese a Londra.

Dopo la sua promozione a colonnello nel 1935, Maruyama tornò allo Stato maggiore generale a Tokyo. Nel 1937-1938, fu comandante del 4º Reggimento della Guardia imperiale. Allo scoppio della seconda guerra sino-giapponese, fu un comandante sul campo durante l'incidente del ponte di Marco Polo del luglio 1937. Nel 1938, fu promosso a generale di brigata, e assegnato al comando della 6ª Brigata di fanteria dell'Esercito imperiale giapponese[1].

Nel grado di generale di divisione e comandante della 2ª Divisione dell'esercito, Maruyama e la sua divisione furono dispiegati a Guadalcanal nel settembre-ottobre 1942, in risposta agli sbarchi degli Alleati sull'isola. Durante la risultante campagna di Guadalcanal, Maruyama condusse le truppe durante le operazioni a Matanikau dell'ottobre 1942 e la seguente battaglia per l'aeroporto di Henderson, nella quale le truppe di Maruyama furono definitivamente sconfitte[2]. Maruyama e i superstiti della divisione furono evacuati da Guadalcanal nel febbraio 1943, ed egli si ritirò dagli impegni militari nel 1944. Morì l'11 novembre 1957.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere di III Classe dell'Ordine del Sacro Tesoro

NoteModifica

  1. ^ Ammenthorp, The Generals of World War II
  2. ^ Frank, Guadalcanal

BibliografiaModifica

  • Richard Frank, Guadalcanal: The Definitive Account of the Landmark Battle, New York, Random House, 1990, ISBN 0-394-58875-4.
  • Richard Fuller, Shokan: Hirohito's Samurai, London, Arms and Armour Press, 1992, ISBN 1-85409-151-4.
  • Samuel B. Griffith, The Battle for Guadalcanal, Champaign, Illinois, USA, University of Illinois Press, 1963, ISBN 0-252-06891-2.
  • Gordon L. Rottman, Dr. Duncan Anderson (consultant editor), Japanese Army in World War II: The South Pacific and New Guinea, 1942-43, Oxford and New York, Osprey, 2005, ISBN 1-84176-870-7.

WebModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie