Apri il menu principale

Medaglia commemorativa della restaurazione dell'autorità pontificia

Medaglia commemorativa della restaurazione dell'autorità pontificia (1849)
Emblem of the Papacy SE.svg
Santa Sede
TipoMedaglia commemorativa
Statuscessato
IstituzioneRoma, 1849
GradiMedaglia di bronzo (classe unica)
Onorificenze pontificie
Nastro Bene Merenti Perugia.png
Nastro della medaglia

La medaglia commemorativa della restaurazione dell'Autorità pontificia (detta anche medaglia dell'assedio di Roma) venne istituita da papa Pio IX nel 1849.

La medaglia venne creata nel 1850 e distribuita dal pontefice a tutti i soldati delle potenze alleate di Austria, Spagna e Regno di Napoli che contribuirono al ritorno del papa sul suo trono dopo i moti del 1848 e dopo la parentesi della Repubblica Romana.

InsegneModifica

La medaglia consiste in un tondo di bronzo riportante sul diritto le chiavi decussate e il triregno (simboli pontifici) attorniati da una corona d'alloro e dalla scritta "SEDES APOSTOLICA ROMANA". Il retro riporta la scritta "PIVS IX PONT. MAX. ROMAE RESTITVTVS CATHOLICIS ARMIS COLLATIS AN. MDCCCXLIX" (Pio IX Ponte(fice) Mas(simo) ritornato a Roma con l'unione delle forze armate cattoliche anno 1849) al centro, sormontata da un fiore e terminante con un divisorio filiforme.

Il nastro è giallo bordato di bianco e riprendere i colori della bandiera pontificia.