Mega Terra

Una mega Terra è un tipo di pianeta roccioso con una massa superiore a 10 masse terrestri, che viene generalmente considerato il limite superiore delle super Terre. Il termine venne coniato dopo che nel giugno del 2014 venne rivelato che Kepler-10 c, scoperto nel 2011 dal telescopio spaziale Kepler, avrebbe una massa paragonabile a quella di Nettuno, nonostante il raggio sia solo poco più del doppio di quello terrestre, il che comporterebbe una densità dell'esopianeta superiore anche a quella terrestre.[1][2]

Kepler-10 c è il pianeta di questo tipo la cui massa è conosciuta con maggior precisione, tuttavia anche altri pianeti potrebbero rientrare in questa categoria, come Kepler-131 b.[3][4]

NoteModifica

  1. ^ Scoperta la prima "mega Terra", National Geographic, 4 giugno 2014. URL consultato il 13 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2016).
  2. ^ (FR) Découverte de la première «méga-Terre», su lefigaro.fr, 3 giugno 2014.
  3. ^ Planet Kepler-131 b, Enciclopedia dei pianeti extrasolari.
  4. ^ Xavier Dumusque et al., The Kepler-10 planetary system revisited by HARPS-N: A hot rocky world and a solid Neptune-mass planet. (PDF), 30 maggio 2014.

Voci correlateModifica

V · D · M
Classificazione dei pianeti extrasolari
 
Pianeti terrestri: Analogo terrestrePianeta di carbonioPianeta ghiacciatoPianeta di ferroPianeta desertoPianeta di lavaPianeta senza nucleoPianeta oceanoPianeta di silicioSub TerraSuper TerraMega TerraEarth Similarity Index
Giganti gassosi: Gioviano caldoNettuniano caldoSuper GioveMininettunoPianeta ctonioGigante ghiacciatoPianeta di elioGiove eccentricoClassificazione di Sudarsky
Altri tipi: ProtopianetaPianeta nanoPianeta circumbinarioPianeta doppioPianeti delle pulsarPianeta interstellarePianeta extragalatticoSub-nana brunaNana brunaPianeta GoldilocksSatellite extrasolare
  Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica