Message Passing Interface

Il Message Passing Interface (MPI) è un protocollo di comunicazione per computer. È di fatto lo standard per la comunicazione tra nodi appartenenti a un cluster di computer che eseguono un programma parallelo multi-nodo. MPI rispetto alle precedenti librerie utilizzate per il passaggio di parametri tra nodi, ha il vantaggio di essere molto portabile (MPI è stata implementata per moltissime architetture parallele) e veloce (MPI viene ottimizzato per ogni architettura). Lo standard, alla versione 3.1, definisce la sintassi delle chiamate MPI per i linguaggi C e Fortran[1].

StoriaModifica

MPI è uno standard nato a seguito del lavoro di numerose persone appartenenti a diversi gruppi di ricerca[2]. La nascita di un gruppo di lavoro sul progetto avviene nel 1992 presso la conferenza accademica Workshop on Standards for Message Passing in a Distributed Memory Environment[3]. A seguito della creazione del MPI Forum nello stesso anno, il gruppo di lavoro ha prodotto il primo standard MPI 1.0 datato 5 maggio 1994[2]. Successivamente si sono susseguite varie versioni, tra cui la 2.1 pubblicata a settembre 2008 e la 3.1 pubblicata a giugno 2015. Al 2020 la versione 3.1 è ancora l'ultima versione disponibile e nel 2019 è stata pubblicata la bozza della futura versione[4].

ImplementazioniModifica

Diverse implementazioni software, sia Open Source che no, sono state create. Le principali sono[5]:

NoteModifica

  1. ^ MPI: A Message-Passing Interface Standard (PDF), MPI Forum, 2015.
  2. ^ a b MPI: Message-Passing Interface Standard (ps), University of Tennessee, 1994.
  3. ^ Blaise Barney, Message Passing Interface (MPI), Lawrence Livermore National Laboratory. URL consultato il 9 aprile 2020.
  4. ^ MPI: A Message-Passing Interface Standard - 2019 draft (PDF), MPI Forum, 2016.
  5. ^ Mehnaz Hafeez, Sajjad Asghar, Usman Ahmad, MalikAdeel ur Rehman, Naveed Riaz, Survey of MPI Implementations, in Digital Information and Communication Technology and Its Applications, Springer, 2011, DOI:10.1007/978-3-642-22027-2_18.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica