Apri il menu principale

Il metodo intergovernativo è un processo decisionale utilizzato dall'Unione europea nei settori della Politica estera e di sicurezza comune e della Giustizia e affari interni (rispettivamente secondo e il terzo pilastro prima del Trattato di Lisbona). È caratteristico di un'organizzazione internazionale.

Nel primo pilastro, la Comunità Europea, nel quale è più forte la tendenza sovranazionale, era stato sostituito dal metodo comunitario.

È caratterizzato da:

BibliografiaModifica

  • Luisa Antoniolli, Giannantonio Bennacchio, Ferdinando Lajolo di Cossano. Lineamenti di diritto dell'Unione Europea, Padova, CEDAM, 2005. ISBN 8813259794

Collegamenti esterniModifica