Min (fiume Sichuan)

fiume della Cina
Min
Dujiang Weir.jpg
Partizione delle acque del Min a Dujiangyan
StatoCina Cina
Lunghezza735 km
Bacino idrografico134 000 km²
Nasceconfluenza tra Dajin Chuan e Xiaojin Chuan a Danba
AffluentiTianwanhe, Dadu
SfociaFiume Azzurro presso Yibin
28°46′14″N 104°37′56″E / 28.770556°N 104.632222°E28.770556; 104.632222Coordinate: 28°46′14″N 104°37′56″E / 28.770556°N 104.632222°E28.770556; 104.632222

Il Min (caratteri cinesi: 岷江S, Mín jiāngP) è un fiume di 750 km che scorre nella provincia del Sichuan, in Cina. È un affluente del corso superiore dello Yangtze, al quale confluisce a Yibin. Il sistema d'irrigazione di Dujiangyan è situato lungo il suo corso.

Il fiume non deve essere confuso con il Min, fiume omonimo del Fujian il cui nome si scrive 闽江 (mǐn jiāng).

Allarme ecologicoModifica

Uno studio condotto dal biologo Deng Qixiang ha dimostrato che, tra le 40 specie di pesci presenti nel fiume negli anni cinquanta, ne sopravvivono oggi solo 16. In particolare, il taimen del Sichuan, rappresentante più grande della famiglia dei Salmonidi e specie protetta, non viene più avvistato su un'intera sezione del fiume, il Wenchuan, da un decennio[1].

NoteModifica

  1. ^ Yongchen Wang, Quenching China's thirst, su chinadialogue.net. URL consultato il 15 dicembre 2007.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315148715 · LCCN (ENsh2002008451
  Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Cina