Apri il menu principale

La misticanza è un misto di erbe selvatiche in insalata, tradizionale della cucina laziale.[1][2]

Era molto popolare in passato e costituiva una importante fonte di vitamine e minerali per le classi meno abbienti. Al giorno d'oggi viene ancora proposta nelle osterie o nelle più caratteristiche fraschette, anche se spesso le erbe selvatiche vengono sostituite da erbe coltivate.

Fra le varie erbe si possono usare: rughetta, pimpinella, cicoria selvatica, finocchio selvatico, caccialepre, tarassaco, raperonzolo e altre.

NoteModifica

  1. ^ Misticanza, su Accademia Italiana della Cucina. URL consultato il 28 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2016).
  2. ^ Misticanza: un piatto light e completo, su TGCOM24, 8 luglio 2015. URL consultato il 28 ottobre 2016.
  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina