Monferrato (vino)

vino DOC piemontese
Monferrato
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)110 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
10,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,0%
Estratto secco
netto minimo
20,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
22/11/1994  
Gazzetta Ufficiale del01/12/1994,
n 282
Vitigni con cui è consentito produrlo
Tutti i vitigni autorizzati e raccomandati nella Provincia di Asti ed Alessandria: 0.0% - 100.0% -
[senza fonte]

Il Monferrato rosso è un vino DOC la cui produzione è consentita nelle province di Alessandria e Asti[1].

Caratteristiche organoletticheModifica

  • colore: rosso
  • odore: vinoso, gradevole
  • sapore: fresco, asciutto, talvolta vivace

Cenni storiciModifica

Abbinamenti consigliatiModifica

Quartirolo Lombardo, ottimo anche da solo, edibile in tutte le sue parti.

ProduzioneModifica

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • Alessandria (1995/96) 1947,32
  • Alessandria (1996/97) 3918,24
  • Asti (1995/96) 3832,97
  • Asti (1996/97) 8645,89

NoteModifica