Apri il menu principale
Monumento naturale Palude di Torre Flavia
Palude Torre Flavia.jpg
Tipo di areaMonumento naturale
Codice WDPA178955
Codice EUAPEUAP1071
Class. internaz.Categoria IUCN III: monumento naturale
StatiItalia Italia
RegioniLazio Lazio
ProvinceRoma Roma
ComuniCerveteri
Ladispoli
Superficie a terra43,00 ha
Provvedimenti istitutiviD.P.G.R. 613, 24.03.97
GestoreCittà metropolitana di Roma Capitale
Mappa di localizzazione

Coordinate: 41°57′46.08″N 12°02′44.16″E / 41.9628°N 12.0456°E41.9628; 12.0456

Il monumento naturale Palude di Torre Flavia è un'area naturale protetta del Lazio istituita nel 1997. Occupa una superficie di 43 ettari nei comuni di Ladispoli e Cerveteri, ed è gestita dalla città metropolitana di Roma Capitale.[1]

L'area, che si estende fino alla spiaggia, è dedicata alla vicina torre in rovina.

Indice

StoriaModifica

FaunaModifica

NoteModifica

  1. ^ Fonte: Ministero dell'Ambiente. Archiviato il 4 giugno 2015 in Wikiwix.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica