Mufulira

Mufulira
ward
Localizzazione
StatoZambia Zambia
ProvinciaCopperbelt
DistrettoMufulira
Territorio
Coordinate12°32′54″S 28°15′07″E / 12.548333°S 28.251944°E-12.548333; 28.251944 (Mufulira)Coordinate: 12°32′54″S 28°15′07″E / 12.548333°S 28.251944°E-12.548333; 28.251944 (Mufulira)
Altitudine1 350 m s.l.m.
Abitanti61 253[1] (2010)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Zambia
Mufulira
Mufulira

Mufulira è una città dello Zambia, parte della Provincia di Copperbelt e capoluogo del distretto omonimo. Amministrativamente è formata dai 10 comuni che formano la circoscrizione elettorale (constituency) di Mufulira.

Un campione di rame prelevato dalle miniere di Mufulira.

Ebbe grande crescita negli anni trenta, ed è situata a nord-ovest della miniera di rame principale. La città si trova a 16 km dal confine della Repubblica Democratica del Congo ed è lì che incomincia la strada della Congo Pedicle road che collega la Provincia di Copperbelt alla Provincia di Luapula, nella quale si estende l'hinterland di Mufulira. Un'autostrada collega Mufulira con le altre città di Kitwe (40 km) e Chingola (55 km) verso il sud-ovest. Una seconda autostrada, che porta verso il sud-est, collega Mufulira con Ndola (60 km), il fulcro commerciale e del trasporto della Provincia di Copperbelt. Un ramo ferroviario, dedicato ai soli treni merci, della Zambia Railways, collega le miniere della città al resto della rete ferroviaria del paese.

La Miniera di Mufulira e di proprietà della Mopani Copper Mines e dà lavoro a 10.000 lavoratori. Nel 2007 ha prodotto 300.000 tonnellate di rame dopo la rimessa in funzione della fonderia da parte della ditta di Vela VKE.[2] I livelli di produzione e di impiego dei lavoratori sono in declino dal 1969, quando la Provincia di Copperbelt ha fatto sì che lo Zambia diventasse il quarto produttore di rame al mondo.[3]

La squadra di calcio della città è una delle migliori nel paese. Il presidente dello Zambia del 2002-2008 (Levy Mwanawasa) è nato in questa città così come il calciatore Robert Earnshaw e il giocatore di rugby Dafydd James.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Central statistics office of Zambia - Censimento 2010 (PDF), su zamstats.gov.zm. URL consultato il 19 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2015).
  2. ^ Malachite Plant Extension in Mufulira, su vke.co.za. URL consultato il 7 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2011).
  3. ^ Mbendi Profile: Zambia Copper Mines Archiviato il 17 febbraio 2007 in Internet Archive.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN133765821 · LCCN (ENn85308204 · GND (DE102916925X · WorldCat Identities (ENlccn-n85308204
  Portale Africa del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa del Sud