Apri il menu principale
Mappa del Muro dello Scultore (indicato dalla linea rossa) nella visuale dalla Via Lattea.

Il Muro dello Scultore è una superstruttura di galassie ("muro di galassie") relativamente vicino alla Via Lattea (redshift approssimativo di z=0,03), conosciuto anche come Superammassi dello Scultore.[1][2]

Questa superstruttura è anche chiamata in inglese "Southern Great Wall", "Great Southern Wall", "Southern Wall", facendo riferimento alla "Northern Great Wall", cioè la Grande Muraglia CfA2, che è la quarta più grande struttura, al momento conosciuta, dell'universo osservabile. Dal momento che strutture come queste sono così grandi, conviene stimarne le dimensioni sulla base del loro redshift; in unità di redshift pertanto il Muro dello Scultore sarebbe lungo 8 000 km/s, largo 5 000 km/s e profondo 1 000 km/s.[3][4] Utilizzando un valore di 67,8 per la Costante di Hubble, le dimensioni della struttura risultano approssimativamente di 100 Mpc di lunghezza x 70 Mpc di larghezza e 10 Mpc di profondità.

NoteModifica

  1. ^ Taotao Fang1, David A. Buote1, Philip J. Humphrey1, Claude R. Canizares2, Luca Zappacosta3, Roberto Maiolino4, Gianpiero Tagliaferri5 and Fabio Gastaldello; CONFIRMATION OF X-RAY ABSORPTION BY WARM-HOT INTERGALACTIC MEDIUM IN THE SCULPTOR WALL; 2010 ApJ 714 1715 , DOI10.1088/0004-637X/714/2/1715 , Bibcode2010ApJ...714.1715F , arΧiv:1001.3692 , [1]
  2. ^ Fairall, A. P., Palumbo, G. G. C., Vettolani, G., Kauffman, G., Jones, A., & Baiesi-Pillastrini, G., Largescale Structure in the Universe - Plots from the Updated Catalogue of Radial Velocities of Galaxies and the Southern Redshift Catalogue Journal: R.A.S. MONTHLY NOTICES V.247, NO.2/NOV15, P. 23P, 1990. Bibliographic Code: Bibcode1990MNRAS.247P..21F [2] (slices 8 and 10 under SGH)
  3. ^ Unveiling large-scale structures behind the Milky Way. Astronomical Society of the Pacific Conference Series, Vol. 67; Proceedings of a workshop at the Observatoire de Paris-Meudon; 18–21 January 1994; San Francisco: Astronomical Society of the Pacific (ASP); c1994; edited by Chantal Balkowski and R. C. Kraan-Korteweg, p.21 ; Visualization of Nearby Large-Scale Structures ; Fairall, A. P., Paverd, W. R., & Ashley, R. P. ; Bibcode1994ASPC...67...21F
  4. ^ Astrophysics and Space Science, Volume 230, Issue 1-2, pp. 225-235, Large-Scale Structures in the Distribution of Galaxies, 08/1995 Bibcode1995Ap&SS.230..225F

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica