Apri il menu principale
首都博物馆 (Museo della capitale)
Capital Museum in Beijing.jpg
Ubicazione
StatoCina Cina
LocalitàPechino
Indirizzo16 Fuxingmenwai
Caratteristiche
TipoArte
Apertura1981
Sito web

Coordinate: 39°54′18″N 116°20′09.6″E / 39.905°N 116.336°E39.905; 116.336

La Sala di Bronzo

Il museo della capitale (in mandarino : 首都博物馆) è un museo d'arte di Pechino in Cina. Inaugurato nel 1981, è stato spostato nel 2006 nell'attuale edificio progettato dagli architetti Jean-Marie Duthilleul e Cui Kai. Con una superficie di 63.000 m2, nel 2009, era il più grande museo di storia dell'arte cinese del paese[1]. La presentazione si situa bene nei suoi grandi spazi[2]. Le collezioni ben diversificate, sono divisi in due gruppi principali.

Nell'ala destra, entrando nel museo.
  • Primo piano: Centrata su Pechino, un percorso cronologico dal neolitico ai giorni nostri.
  • Secondo piano: Utilizzando plastici, modelli e piani della città viene indagato, passo dopo passo, l'ambiente, il quartiere e la casa che vengono studiati nelle loro strutture e nei materiali componenti.
Nell'ala sinistra.
  • Primo piano: sale circolari raccolgono oggetti dell'art chinois tipica prodotta a Péchino, insieme ai classici sanshui (Montagne ed acqua) dalla Dinastia Tang fino alla Dinastia Qing.
  • Secondo piano: Lo stesso tematica continua con notevoli esempi di calligrafie antiche.
  • Terzo piano : i bronzi Shang e Zhou, in particolare i magnifici pezzi del periodo Zhou occidentale e dei periodo dei regni combattenti.
  • Il quarto piano ha una superba collezione di giade lavorate.
  • Il quinto piano raccoglie i quattro tesori del letterato, i materiali che venivano usati dai calligrafi, spesso funzionari imperiali ed, a volte anche pittori.

Indice

NoteModifica

  1. ^ Lauwaert 2009, page de garde.
  2. ^ https://vimeo.com/53154501

BibliografiaModifica

  • (FR) Françoise Lauwaert, Les trois rêves du mandarin, Bruxelles, Fonds Mercator, 2009, p. 232, ISBN 978-90-6153-896-7.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0451 6768