NGC 691

Galassia a spirale situata nella costellazione dell'Ariete
NGC 691
Galassia a spirale
NGC691 by Goran Nilsson & The Liverpool Telescope.jpg
NGC 691 ripresa dal Telescopio Liverpool
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel[1]
Data13 novembre 1786
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneAriete
Ascensione retta01h 50m 41,7s[2]
Declinazione+21° 45′ 36″
Distanza119.000.000[3] a.l.  
Magnitudine apparente (V)11.5[4]
Dimensione apparente (V)3.4′ × 2.5′
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale
ClasseSBc
Dimensioni118 000[5] a.l.  
Altre designazioni
PGC 6793, UGC 1305, MCG 4-5-19, ZWG 482.23, ZWG 460.31, IRAS01479+213
Mappa di localizzazione
NGC 691
Aries IAU.svg
Categoria di galassie a spirale

Coordinate: Carta celeste 01h 50m 41.7s, +21° 45′ 36″

NGC 691 è una galassia a spirale situata nella costellazione dell'Ariete a 119 milioni di a.l. di distanza. È stata scoperta da William Herschel e, con 118.000 a.l. di diametro, è la più grande del gruppo di galassie che porta il suo nome.

Gruppo di galassie NGC 691

NoteModifica

  1. ^ New General Gatalog Objects: NGC-691, su cseligman.com.
  2. ^ NED results for object NGC 0691*, su ned.ipac.caltech.edu.
  3. ^ Otteniamo la distanza che ci separa da una galassia usando la legge di Hubble: v = Hod, dove Ho è la costante di Hubble (70 ± 5 (km / s) / Mpc). L'incertezza relativa Δd / d sulla distanza è uguale alla somma delle incertezze relative della velocità e di Ho.
  4. ^ Revised NGC Data for NGC 691, su spider.seds.org. URL consultato il 12 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2013).
  5. ^ Si ottiene moltiplicando la distanza per il seno dell'angolo delle dimensioni apparenti

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari