Nadia Lutfi

Nadia Lutfi, pseudonimo di Poula Mohamed Mostafa Shafiq (in arabo: نادية لطفي‎; Il Cairo, 3 gennaio 1937Il Cairo, 4 febbraio 2020), è stata un'attrice egiziana.

Nadia Lutfi

BiografiaModifica

Poula Mohamed Mostafa Shafiq nacque a Il Cairo da famiglia egiziana musulmana molto religiosa e cominciò a recitare fin dalla tenera età a scuola, per poi all'età di ventiquattro anni adottare lo pseudonimo di Nadia Lutfi, in onore dell'omonima protagonista interpretata da Faten Hamama in La anam.[1][2][3][1]

Nadia Lutfi venne notata da Ramses Naguib e venne invitata ad interpretare il suo primo ruolo nel dramma Soultan, nel 1958.

A metà degli anni 1960, recitò in due film tratti da opere di Naguib Mahfouz. Nel corso della sua carriera, Nadia Lutfi partecipò a numerosi film insieme a Soad Hosny, divenendo uno dei principali volti del cinema egiziano e arabo.[4] La sua carriera terminò nel 1981.

In 2014, the Cairo International Film Festival rese omaggio a Nadia Lutfi esponendo il suo volto nel poster ufficiale del festival.

Muore il 4 febbraio 2020.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b (AR) بالفيديو.. "نادية لطفي" تكشف سر تسميتها بـ"بولا", su بوابة الفجر.
  2. ^ (AR) Nadia Loutfi.
  3. ^ (EN) Famed Egyptian actress Nadia Lutfi dies at 83, su Arab News, 4 febbraio 2020.
  4. ^ (EN) Soad Hosny, su najatalsaghira.wordpress.com.
  5. ^ (EN) Egyptian Actress Nadia Lutfi Dies Aged 83, su EgyptianStreets.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN278858356 · LCCN (ENno2008148142 · WorldCat Identities (ENlccn-no2008148142