Nana Buruku

Nana Buruku

Nana Buruku ( o Naná Bulukú[1]) è un dio dei fon, popolo del Benin, spesso considerato spirito dell'oltretomba. Nella religione brasiliana Candomblé è invece considerata una dea benevolente (e androgina), figlia della dea marina Iemanjà[2], e protegge le acque ferme.

NoteModifica

  1. ^ web.tiscalinet.it
  2. ^ centrostudipsicologiaeletteratura.org. URL consultato il 14 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2007).

Collegamenti esterniModifica