province del Nankaidō

Nankaidō (南海道?, letteralmente "circuito del mare del sud" o "regione del mare del sud") è un termine geografico giapponese. [1] Indica sia un'antica divisione del paese sia la strada principale che l'attraversa. [2] La strada collegava i capoluoghi di provincia in questa regione. [3] Faceva parte del sistema Gokishichidō.

Il Nankaidō comprendeva le terre provinciali pre-Meiji di Kii e Awaji, oltre alle quattro province che componevano l'isola di Shikoku: Awa, Sanuki, Tosa e Iyo.

La strada si estende da Nara al litorale a sud sulla penisola di Kii dell'isola di Honshū in Giappone e attraversando il mare, si estende a Yura (oggi Sumoto) e poi a Shikoku.

NoteModifica

  1. ^ Deal, William E. (2005). Handbook to Life in Medieval and Early Modern Japan, p. 83.
  2. ^ Nussbaum, Louis-Frédéric. (2005). "Goki-shichidō" in Japan Encyclopedia, p. 255. .
  3. ^ Titsingh, Isaac. (1834). Annales des empereurs du japon, pp. 65-66..
Controllo di autoritàVIAF (EN259069807 · NDL (ENJA00643910 · WorldCat Identities (EN259069807
  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone