National Soccer League 2003-2004

National Soccer League 2003-2004
Competizione NSL
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione XXVIII
Organizzatore ASA
Date dal 19 settembre 2003
al 4 aprile 2004
Luogo Australia Australia
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Partecipanti 13
Risultati
Vincitore Perth Glory
(2º titolo)
Secondo Parramatta Power
Statistiche
Miglior giocatore Australia Ante Milicic
Miglior marcatore Australia Ante Milicic (20)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-2003 2005-2006 Right arrow.svg

Il campionato di National Soccer League 2003-2004 è la 28ª ed ultima edizione della National Soccer League, la massima divisione del campionato australiano di calcio.

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Perth Glory 57 24 18 3 3 56 22 +34
2. Parramatta Power 51 24 16 3 5 58 30 +28
3. Adelaide Utd 40 24 11 7 6 28 25 +3
4. Marconi Stallions 38 24 10 8 6 29 25 +4
5. South Melbourne 37 24 11 4 9 39 21 +18
6. Brisbane Strikers 32 24 9 5 10 28 33 -5
7. Northern Spirit 30 24 9 3 12 31 33 -2
8. Sydney Olympic 29 24 7 8 9 26 31 -5
9. Wollongong Wolves 29 24 8 5 11 34 41 -7
10. Sydney United 29 24 7 8 9 18 25 -7
11. Newcastle Jets 24 24 6 6 12 18 33 -15
12. Melbourne Knights 23 24 6 5 13 21 41 -20
13. Football Kingz 15 24 4 3 17 25 51 -26

Legenda:

      Campione National Soccer League.
      Ammesse alla Fase Finale.

Fase FinaleModifica

Fase preliminareModifica

AndataModifica

7 marzo 2004Adelaide Utd3 – 0Brisbane Strikers

7 marzo 2004Marconi Stallions0 – 0South Melbourne

RitornoModifica

13 marzo 2004Brisbane Strikers4 – 1Adelaide Utd

13 marzo 2004South Melbourne2 – 0Marconi Stallions

SemifinaliModifica

MinorModifica

20 marzo 2004Adelaide Utd2 – 1South Melbourne

MajorModifica

13 marzo 2004Parramatta Power4 – 2Perth Glory

20 marzo 2004Perth Glory0 – 2Parramatta Power

Finale preliminareModifica

28 marzo 2004Perth Glory5 – 0Adelaide Utd

Gran FinaleModifica

4 aprile 2004Parramatta Power0 – 1
(d.t.s.)
Perth Glory

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio