Nicocle di Taranto

citarista greco antico

Nicocle di Taranto (in greco antico: Νικοκλῆς, Nikoklês; Taranto, ... – dopo il 250 a.C.) fu un famoso citarista della Magna Grecia.

BiografiaModifica

Originario di Taranto, intorno al 250 a.C. Nicocle vinse sei volte l'alloro della Pizia di Delfi, nonché le Grandi Panatenee di Atene, i Giochi Istmici di Corinto, L'Ecatombeo di Argo e le Basilee di Macedonia e Alessandria d'Egitto. Secondo il periegeta Pausania la sua tomba monumentale si ergeva sulla via sacra vicino ad Eleusi.[1] La base della sua statua, con indicazione delle corone conquistate, è conservata presso il parco dell'Acropoli di Atene.

NoteModifica

  1. ^ Pausania, I, 37, 2.

BibliografiaModifica

Fonti primarie
Fonti secondarie