Apri il menu principale
Nicola Sanna

Sindaco di Sassari
Durata mandato 3 giugno 2014 –
2 luglio 2019
Predecessore Guido Sechi (commissario straordinario)
Successore Nanni Campus

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Laurea in scienze agrarie
Università Università degli Studi di Sassari
Professione Funzionario pubblico, agronomo
Firma Firma di Nicola Sanna

Nicola Sanna (Bochum, 4 maggio 1963) è un politico e agronomo italiano, sindaco di Sassari dal 3 giugno 2014 al 2 luglio 2019.

BiografiaModifica

Nicola Sanna, di professione agronomo è nato a Bochum in Germania nel 1963. Esponente del Partito Democratico, è stato sindaco di Sassari dal 25 maggio del 2014. In precedenza, nella giunta guidata dal sindaco Gianfranco Ganau, Sanna ricoprì l’incarico di assessore al Bilancio. Alle scorse elezioni, dopo la vittoria alle primarie sul filo di lana, fu eletto al primo turno conquistando il 65,54% delle preferenze, con un distacco di oltre 50 punti sui candidati del centrodestra e del Movimento 5 Stelle.

Il 26 febbraio 2019 decide di rassegnare le dimissioni dalla carica di sindaco a seguito dell'esito negativo ottenuto alle elezioni regionali sarde del 2019[1], ma il 6 marzo ritira le dimissioni prima che venga attuato il commissariamento[2]. Tuttavia deciderà di non ricandidarsi per un secondo mandato.

NoteModifica

  1. ^ Sassari, si è dimesso il sindaco Nicola Sanna - Cronaca, su la Nuova Sardegna, 26 febbraio 2019. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  2. ^ Nicola Sanna ritira le dimissioni e prosegue il mandato da sindaco, su Sassari Notizie, 7 marzo 2019. URL consultato il 21 marzo 2019.

Collegamenti esterniModifica