Apri il menu principale

La Nikon F6 è l'ultima fotocamera analogica professionale della Nikon introdotta nel 2004 e prodotta ancora oggi.

È l'unica Nikon analogica ancora in produzione.

Dispone di autofocus a 11 aree, motore in grado di raggiungere i 6 scatti al secondo e un originale schermo LCD sul dorso per le regolazioni.

Questa Nikon non ha il mirino intercambiabile, malgrado sia un corpo altamente professionale. Non dispone di molti accessori rispetto ai modelli precedenti. È in grado di operare 'senza fili' con i lampeggiatori Nikon Speedlight SB-600 ed SB-800.

CuriositàModifica

La Nikon F6, chiamata a volte confidenzialmente L'Ultimo Imperatore, essendo l'ultima macchina analogica Nikon dell'era a pellicola, è stata anche la protagonista dell'ultimo rullino Kodachrome che la Estman Kodak ha dato al famoso reporter Steve McCurry[1] [2] visionabili qui

NoteModifica

  1. ^ (EN) madebycat.com, The Last Roll Of Kodachrome, su Skylife. URL consultato il 21 febbraio 2019.
  2. ^ (EN) The Last Roll of Kodachrome, su Steve McCurry, 11 giugno 2018. URL consultato il 21 febbraio 2019.

Altri progettiModifica

  Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia