Apri il menu principale
Nino Nipote
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1950 – 1965
EtichettaCetra, Vis Radio

Antonio Nipote (Napoli, 24 agosto 1925Napoli, 4 marzo 1997) è stato un cantante italiano.

BiografiaModifica

Nel 1950 comincia ad incidere i primi dischi per la casa discografica Cetra, con l'orchestra Anepeta e Vinci. L'anno dopo partecipa alla Piedigrottissima della Cetra con altri cantanti, tra cui Aurelio Fierro ed Eva De Paoli. Nel 1954 è nel cast del secondo Festival di Napoli dove, in abbinamento con Katyna Ranieri, esegue Canta cu mme. L'altro brano proposto intitolato Ched'è l'ammore, doppiato da Carla Boni, ha meno fortuna ed è eliminato in prima serata. Nello stesso anno trionfa alla Piedigrotta Acampora con le canzoni Vela sulitaria e Piazzetta azzurra. Nel 1955 alla Piedigrotta Bideri propone il motivo 'O 'nzisto e, nello stesso anno, partecipa al 1º Festival della Canzone Italiana e Napoletana organizzato dall'orchestra Anepeta.

Nel 1957 cambia etichetta discografica passando alla Vis Radio di Aldo Scoppa e partecipa al Festival di Napoli con i brani Passiggiatella e Tutto me parla 'e te. Nel contempo partecipa a numerosi programmi di varietà con Tecla Scarano, Alberto Amato, Aldo Tarantino e altri.

Si ritira dalla scena musicale nella prima metà degli anni sessanta.

Discografia parzialeModifica

78 giriModifica

25 cmModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica