Apri il menu principale
Nitro
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoRobert Hunter
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.settembre 1974
1ª app. inCaptain Marvel n. 34 - I serie
Editore it.Editoriale Corno
app. it.26 ottobre 1976
app. it. inI Fantastici Quattro n. 145
SessoMaschio
Luogo di nascitaScranton (Pennsylvania, USA)
Abilitàpuò far esplodere il suo corpo e riformarlo

Nitro, il cui vero nome è Robert Hunter, è un supercriminale dei fumetti Marvel Comics, creato da Steve Englehart (testi) e Jim Starlin (testi e disegni). La sua prima apparizione avviene in Captain Marvel (prima serie) n. 34 (settembre 1974), pubblicato dalla Marvel Comics.

Indice

Biografia del personaggioModifica

Robert Hunter nasce a Scranton (Pennsylvania), ottiene il potere di causare esplosioni dopo essere stato modificato geneticamente dalla razza aliena Kree.

Ha causato la morte del guerriero Kree Capitan Marvel. Durante un loro combattimento, quest'ultimo è stato esposto a un gas che gli ha causato un cancro fatale.

Civil WarModifica

A Stamford, nel Connecticut, i New Warriors per alzare gli indici d'ascolto del loro reality show irrompono nel covo utilizzato dall'Uomo Cobalto, Speedfreek, Coldheart e Nitro. Per riuscire a sfuggire dal supergruppo, Nitro innesta i suoi poteri facendo saltare in aria una scuola nelle vicinanze causando la "Tragedia di Stamford". Questo evento porta all'approvazione dell'atto di registrazione dei superumani e alla successiva guerra civile. Durante la guerra, Wolverine gli dà la caccia per consegnarlo a Namor, che vuole vendicare la cugina morta nell'esplosione a Stamford.

Poteri ed abilitàModifica

Come risultato di una manipolazione dei Kree, Nitro può trasformare il suo corpo in uno stato gassoso ed esplodere con una forza pari a 160 kg di TNT. Egli può anche far esplodere singole parti del suo corpo, per esempio, può incanalare il suo potere esplosivo nelle mani prima di colpire, in modo da ottenere una grande forza d'impatto pari a 4,5 kg di TNT. Una volta esploso è capace di riassemblare il suo corpo e tornare integro. Questa capacità di riassemblamento funziona solo a seguito di un'esplosione indotta dal suo potere.

ApparizioniModifica

  • Cage n. 3
  • Captain Marvel n. 34
  • Omega the Unknown n. 8
  • Spectacular Spider-Man n. 55
  • New Mutants n. 86
  • Daredevil (seconda serie) n. 26
  • Sub-Mariner n. 06
  • Penance - Relentless n. 02, 05
  • Wolverine e os X-Men (Wolverine and the X-Men) Ep. 8

Altri mediaModifica

  • Nitro compare nella serie animata Wolverine e gli X-Men.
  • Nitro è comparso nella serie tv Agents of S.H.I.E.L.D. dall'episodio 4x9 all'episodio 4x13 nei panni di Terrence Shockley,[1] un soldato dei Watchdogs[2] (organizzazione anti Inumani). Terrence ottiene i suoi poteri spaccando un cristallo di terrigene.[3] Terrence Shockley diventa Nitro nella 4x13 per poi essere ucciso da Quake[4] con i suoi poteri.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Terrence Shockley, in Marvel Cinematic Universe Wiki. URL consultato l'8 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2017).
  2. ^ (EN) Watchdogs, in Marvel Cinematic Universe Wiki. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  3. ^ (EN) Terrigenesis, in Marvel Cinematic Universe Wiki. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  4. ^ (EN) Quake, in Marvel Cinematic Universe Wiki. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics