Noord

fiume dei Paesi Bassi

Il Noord (tradotto in italiano: Nord) è un fiume dei Paesi Bassi nel bacino del delta del Reno, della Mosa e della Schelda.

Noord
Denoord.jpg
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinceOlanda Meridionale
Lunghezza8,6 km
NasceBeneden Merwede presso Dordrecht
SfociaNieuwe Maas presso Kinderdijk
Mappa del fiume
Mappa del fiume

Il Noord inizia il suo corso pressonla città di Dordrecht, dove la Beneden Merwede si divide nell'Oude Maas e il Noord stesso. Presso Kinderdijk, poco dopo aver superato Ridderkerk, si unisce al Lek formando assieme la Nieuwe Maas. La lunghezza è di 8,6 chilometri e la direzione della corrente dipende dalle maree.

Il Noord separa l'isola di IJsselmonde dall'Alblasserwaard, sulla terraferma.

StoriaModifica

Durante il Medioevo il fiume era la continuazione della Merwede, a sua volta considerato essere il seguito del fiume Waal, uno dei più importanti emissari del Reno. In seguito all'Inondazione di Santa Elisabetta del 1421 la Merwede trovò un nuovo e più corto percorso verso il mare, l'attuale Hollandsch Diep, e la diramazione verso nord, il Noord appunto, divenne salmastra. In seguito a diversi interventi di sbarramento e deviazione delle acque intervenuti nel corso dei secoli a opera dell'uomo, il Noord è tornato ad essere, come in origine, un fiume dalle acque dolci.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (NL) Noord, su rijkswaterstaat.nl, Ministerie van Infrastuctuur en Milieu (Ministero delle Infrastrutture e dell'Ambiente dei Paesi Bassi). URL consultato il 10 febbraio 2016.
  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi