Numonio Vala

militare romano

Numonio Vala, in latino: Numonius Vala (... – 9), è stato un militare romano.

BiografiaModifica

Nell'anno 9 d.C. era legato di Quintilio Varo durante l'occupazione romana della Germania; nella battaglia della foresta di Teutoburgo, quando ormai il destino delle legioni romane era segnato, fu autore di un grave atto di codardia: abbandonò la fanteria al suo destino e con le sole ali della cavalleria tentò la fuga verso il Reno. Venne però raggiunto prima di poter attraversare il fiume e fu sgozzato [1].

NoteModifica

  1. ^ Velleio Patercolo, Storia Romana, II, 119, 4.)

BibliografiaModifica

  • William Smith, Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, vol. III, pag. 1202, Little, Brown, and Company, Boston, 1867.