Once More

album degli Spandau Ballet del 2009

Once More è il settimo album in studio del gruppo musicale britannico Spandau Ballet, pubblicato il 19 ottobre 2009 dalla Mercury Records.

Once More
album in studio
ArtistaSpandau Ballet
Pubblicazione19 ottobre 2009 Bandiera del Regno Unito
27 ottobre 2009 Bandiera degli Stati Uniti
Durata55:11
Dischi1
Tracce13
GenerePop
Rock
EtichettaMercury
ProduttoreDanton Supple
Registrazione2009
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroBandiera dell'Italia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Bandiera del Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 100 000+)
Spandau Ballet - cronologia
Album precedente
(2005)
Singoli
  1. Once More
    Pubblicato: 5 ottobre 2009
Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
AllMusic[3]

Il disco segna la riunione del gruppo dopo 20 anni di silenzio dalle scene musicali, che ha fatto seguito alla messa in commercio dell'album Heart Like a Sky del 1989.

Descrizione modifica

L'album è composto da undici canzoni che comprendono i successi del gruppo riarrangiati in chiave semi-acustica, più due inediti registrati in studio: Once More e Love Is All.

Tracce modifica

Testi e musiche di Gary Kemp, eccetto dove indicato.

  1. Once More – 4:06 (Kemp, Steve Norman) – inedito
  2. To Cut a Long Story Short – 3:50
  3. Gold – 4:17
  4. True – 5:45
  5. Chant No 1 – 3:33
  6. I'll Fly for You – 5:22
  7. Only When You Leave – 5:08
  8. Through the Barricades – 4:47
  9. She Loved Like Diamond – 3:24
  10. Communication – 3:15
  11. Lifeline – 4:06
  12. With the Pride – 3:25
  13. Love Is All – 4:05 (Tony Hadley) – inedito

Formazione modifica

Note modifica

  1. ^ Once More (certificazione), su FIMI. URL consultato il 19 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Once More, su British Phonographic Industry. URL consultato il 19 aprile 2022.
  3. ^ (EN) Steve "Spaz" Schnee, Once More, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 19 maggio 2015.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock