Opera di Süreyya

teatro d'opera a Istanbul
Süreyya Operası
Istanbul asv2021-11 img50 Süreyya Opera.jpg
Ubicazione
StatoTurchia Turchia
LocalitàIstanbul
IndirizzoGen. Asım Gündüz Caddesi 29, Kadıköy
Dati tecnici
Capienza570 posti
Realizzazione
Costruzione1927
Inaugurazione6 marzo 1927
ArchitettoKegam Kavafyan
ProprietarioSüreyya İlmen
Sito ufficiale

L'Opera di Süreyya, chiamata anche Centro culturale Süreyya (in turco Süreyya Operası o Süreyya Kültür Merkez) è un teatro d'opera situato nel distretto di Kadıköy ad Istanbul, in Turchia. L'edificio è stato progettato dall'architetto armeno Kegam Kavafyan. Originariamente istituito nel 1927 come primo teatro musicale nella parte anatolica di Istanbul. Tuttavia, a causa della mancanza di strutture e attrezzature adeguate nel teatro, le operette non furono mai messe in scena. La sede era piuttosto utilizzata come sala cinematografica fino a quando l'edificio subì un restauro funzionale e riaprì come un teatro dell'opera entro la fine del 2007.

StoriaModifica

Süreyya Pasha iniziò la costruzione dell'edificio nel 1924 per soddisfare l'esigenza di un luogo per eventi culturali e sociali allora assenti a Kadıköy. Per ordine del deputato di Istanbul Süreyya İlmen, Kegham Kavafyan fu nominato l'architetto del Teatro dell'Opera di Süreyya che fu completato nel 1927. Chiamato "Süreyya Opereti" e inaugurato il 6 marzo 1927.[1][2] Süreyya İlmen ha donato il teatro nel 1950 a "Darüşşafaka Cemiyeti", un'organizzazione caritatevole per la promozione dell'istruzione dei bambini orfani in condizioni di povertà. İlmen morì nel 1955 e sua moglie Adalet İlmen nel 1966. Il cinema, dato alla società di beneficenza, fu poi gestito prima dalla figlia e poi dai nipoti di Süreyya İlmen.[3]

La sala delle udienze del Süreyya Cinema è stata rinnovata nel 1996 e l'equipaggiamento tecnico è stato modernizzato nel 2003. Anche l'esterno dell'edificio è stato sottoposto a un restauro secondo l'originale. Tuttavia, tutti questi sforzi e gli investimenti fatti per la modernizzazione non hanno portato il risultato atteso ad attirare il pubblico.

All'inizio del 2006, la municipalità di Kadıköy sotto il sindaco Selami Öztürk ha avviato un progetto di riqualificazione dopo aver affittato l'edificio nell'agosto 2005 all'Associazione Darüşşafaka per un periodo di 40 anni.[4] Il restauro includeva gli affreschi del soffitto e delle pareti e le sculture sulla facciata. I lavori di costruzione sono durati quasi due anni e il costo ammonta a circa 14 milioni di YTL (circa 9 milioni di dollari).[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hürriyet Daily News, su Hürriyet Daily News. URL consultato il 10 aprile 2018.
  2. ^ Süreyya Sineması kültür merkezi oluyor, su arkitera.com. URL consultato il 10 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2008).
  3. ^ (TR) Gokhan Akçura, Süreyya Operası açılıyor, Star, 21 ottobre 2007. URL consultato il 22 ottobre 2008.
  4. ^ (TR) Süreyya Sineması kültür merkezi oluyor [collegamento interrotto], in Hürriyet, Arkitera, 29 dicembre 2005. URL consultato il 22 ottobre 2008.
  5. ^ (TR) Fügan Ünal Şen, Artık Süreyya Sineması yok; Süreyya Operası var, in Akşam, Arkitera, 3 dicembre 2007. URL consultato il 22 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica