Oratorio di San Giovanni Battista (Ventimiglia)

Coordinate: 43°47′25.77″N 7°36′13.57″E / 43.790492°N 7.603769°E43.790492; 7.603769

Oratorio di San Giovanni Battista
detto "dei Bianchi"
Oratorio di San Giovanni Battista (Ventimiglia).jpg
StatoItalia Italia
RegioneLiguria
LocalitàVentimiglia
IndirizzoSalita San Giovanni Battista
Religionecattolica di rito romano
TitolareGiovanni Battista
Inizio costruzioneXVII secolo
CompletamentoXVII secolo

L'oratorio di San Giovanni Battista e Santa Chiara, detto dei Bianchi, è un luogo di culto cattolico situato nel comune di Ventimiglia, in salita San Giovanni Battista, in provincia di Imperia.

Cenni storici e descrizioneModifica

La sua costruzione fu voluta dalla confraternita dei Bianchi nel corso del XVII secolo sul sito religioso ove già esisteva una chiesa dedicata a santa Chiara d'Assisi, quest'ultima già sede della confraternita dei Disciplinati.

L'interno dell'oratorio si presenta ad unica navata, un profondo presbiterio e un arco trionfale decorato a stucco (1695).

All'esterno, ai lati della facciata, rimangono le basi di due piccoli campanili, lesionati in seguito al terremoto del 1887 e successivamente demoliti.

Nel secondo dopoguerra l'edificio, con la perdita della confraternita dei Bianchi, fu convertito in sala cinematografica e teatrale con la conseguente perdita delle decorazioni seicentesche, degli arredi e delle tele conservate. Solamente il crocifisso in legno della prima metà del Quattrocento e una tela di Giovanni Andrea De Ferrari (Battesimo di Gesù con santa Chiara, datata tra il 1633 e il 1635) sono conservati all'interno della cattedrale ventimigliese.

Nel corso degli anni dieci del duemila il sito è stato oggetto di un'opera di restauro conservativo, conclusa nel 2014, che ha riportato il seicentesco oratorio al suo originario aspetto.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica