Apri il menu principale
Ordine di Sant'Anna
St. Anna-Orden
Ordenskreuz des Damenstift St.Anna zu München am Band 1890.gif
La medaglia dell'Ordine
Flag of Bavaria (lozengy).svg Baviera
Elettorato di Baviera, Regno di Baviera
TipologiaOrdine cavalleresco statale (femminile)
MottoSUB TUUM PRAESIDIUM
Statuscessato
IstituzioneMonaco di Baviera, 18 ottobre 1766
Primo capoMaria Anna Sofia di Sassonia
CessazioneMonaco di Baviera, 1918
Ultimo capoLudovico III di Baviera
GradiDama di prima classe
Dama di seconda classe
Precedenza
Ordine più altoOrdine di Sant'Elisabetta
Ordine più bassoOrdine di Teresa
Ord.St.Henry.PNG
Nastro dell'ordine

L'Ordine di Sant'Anna (in tedesco: St. Anna-Orden) fu un ordine cavalleresco creato nell'ambito dell'Elettorato di Baviera.

StoriaModifica

L'Ordine venne creato il 19 settembre 1783 dalla vedova del deceduto principe elettore Massimiliano III Giuseppe di Baviera come riconoscenza per le figlie dell'aristocrazia cattolica bavarese.

Per questo motivo, l'Ordine venne posto sotto il patrocino di Sant'Anna, venerata a Monaco di Baviera, e vi potevano accedere le fanciulle dai 18 anni in su che potessero dimostrare otto quarti di nobiltà. Poté essere concesso anche alle ragazze protestanti a partire dal 1802 e dal 1841 l'onorificenza venne autorizzata ad essere concesso anche a persone non bavaresi di nascita.

La tassa d'iscrizione, nel 1875, era di circa 200 marchi per le persone nate in Baviera e 1.600 marchi per gli stranieri.

L'Ordine comprendeva due classi:

  • Dama di prima classe
  • Dama di seconda classe

InsegneModifica

La decorazione della medaglia consiste in una croce dorata e cerchiata con le braccia leggermente incurvate e smaltate di bianco e bordate di blu scuro. Al centro, un medaglione blu scuro riporta in oro il motto "SUB TUUM PRAESIDIUM" (sotto la tua protezione), attorniante la figura dell'Immacolata in oro. Sul retro, attorno alla figura del vescovo San Benno, compare la scritta "NOSTER PATRONUS" (nostro protettore).

Il nastro dell'ordine è azzurro con una striscia gialla su ciascun lato.

Gran maestriModifica