Apri il menu principale

Orientalis Ecclesiae

Orientalis Ecclesiae
Lettera enciclica
Stemma di Papa Pio XII
Pontefice Papa Pio XII
Data 9 aprile 1944
Anno di pontificato VI
Traduzione del titolo Alla Chiesa Orientale
Argomenti trattati nel XV centenario della morte di san Cirillo di Alessandria
Enciclica papale nº VI di XL
Enciclica precedente Divino Afflante Spiritu
Enciclica successiva Communium Interpretes Dolorum

Orientalis Ecclesiae è la sesta enciclica pubblicata dal papa Pio XII il 9 aprile 1944.

ContenutoModifica

  • San Cirillo di Alessandria: il pastore, il teologo, il difensore della vera dottrina e dell'integrità della fede contro le eresie del suo tempo
  • Sempre animato da grande carità e da spirito di riconciliazione
  • Forte attaccamento alla sede apostolica di Roma come suprema autorità
  • Presiedette a nome del papa il concilio di Efeso
  • Cercò pace e concordia con i vescovi antiocheni dissidenti
  • Invito a lavorare per l'unità dei cristiani, sull'esempio di s. Cirillo e col suo patrocinio, per una "unità dei cristiani".

Voci correlateModifica