Orphaned Land

Metal band israeliana
Orphaned Land
Orphaned Land at the Tbilisi BLITZKRIEG Fest 2014 05.JPG
Gli Orphaned Land al Tbilisi Blitzkrieg Fest 2014
Paese d'origineIsraele Israele
GenereProgressive metal[1][2]
Death metal[1]
Oriental metal[1]
Folk metal[1][3]
Death doom metal[1][3]
Periodo di attività musicale1991 – in attività
Album pubblicati7
Studio7
Sito ufficiale

Gli Orphaned Land sono un gruppo musicale heavy metal israeliano[1] proveniente da Petah Tiqwa[3].

StoriaModifica

Il gruppo venne fondato nel 1991 con il nome di Resurrection[2] e nel 1994 venne pubblicato Sahara, album di debutto del gruppo.

Nel 1996 venne pubblicato El Norra Alila e nel 2004 Mabool.

Il 25 gennaio 2010 è stato pubblicato The Never Ending Way of ORwarriOR.[1]

Nel 2013 viene pubblicato l'album All is One.

FormazioneModifica

Formazione attualeModifica

 
Gli Orphaned Land al Wacken Open Air 2010

Ex componentiModifica

  • Matti Svatitzki – chitarra (1991–2012)
  • Sami Bachar – batteria (1991–2000)
  • Itzik Levy – tastiere, pianoforte (1991–1996)
  • Eran Asias – batteria, percussioni (2000–2004)
  • Eden Rabin – tastiere, voce (2001–2005)
  • Avi Diamond – batteria, percussioni (2004–2007)
  • Yatziv Caspi – percussioni (2004–2007)
  • Yossi Sassi – chitarra, oud, saz, bouzouki, cümbüş, voce (1991-2014)

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

EPModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Gianni Della Cioppa, 2010, pp. 80-81.
  2. ^ a b (EN) Orphaned Land, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 16 ottobre 2016.
  3. ^ a b c (EN) Orphaned Land, su metal-archives.com. URL consultato il 16 ottobre 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144451195 · ISNI (EN0000 0001 2331 7367 · LCCN (ENno2009167561 · GND (DE16042714-9 · BNF (FRcb13990687j (data) · J9U (ENHE987007414298605171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2009167561
  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal