Apri il menu principale
Il palazzo visto dall'interno della Villa Comunale

Palazzo Battiloro è un palazzo monumentale di Napoli ubicato sulla Riviera di Chiaia, nel quartiere Chiaia.

L'edificio, di origine ottocentesca, fu progettato in stile neoclassico, ma nel secondo dopoguerra venne snaturato con l'aggiunta di un ulteriore piano con veranda. Appartenne ai Quarto, duchi di Belgioioso, per poi passare ai marchesi Battiloro. Attualmente appartiene all'Ordine di Malta.

L'immobile si alza su cinque piani: il pianterreno è in bugnato liscio con semplice portale a tutto sesto, i piani son tutti scanditi da sequenze di finestre con piattabanda tranne le finestre centrali del primo piano, mentre all'ultimo piano c'è una veranda articolata per mezzo di colonne.

Tutti i piani hanno balconi con semplice balaustra tranne il centrale al primo piano, che presenta una balaustra marmorea decorata; il balcone centrale è accennato dalla presenza di mensole rettangolari che sorreggono il piano calpestabile.

All'interno si conservano affreschi e arredi d'epoca.

Voci correlateModifica