Palazzo dell'Agricoltura

palazzo storico di Roma, sede del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Palazzo dell'Agricoltura
Sede MIPAAF.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
IndirizzoVia Venti Settembre, 20
Coordinate41°54′19.54″N 12°29′40.06″E / 41.905427°N 12.494462°E41.905427; 12.494462
Informazioni generali
Condizioniin uso
Costruzione1908-1914
Stilearchitettura eclettica
UsoMinistero delle politiche agricole alimentari e forestali
Piani3

Il Palazzo dell'Agricoltura è un palazzo storico di Roma, sito in via XX settembre, nel rione Sallustiano. È sede del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

StoriaModifica

Venne costruito tra il 1908 ed il 1914 per volere del Ministro dell'agricoltura, dell'industria e del commercio Francesco Cocco-Ortu. Le decorazioni interne del palazzo, che includono affreschi, vetrate ed opere in ferro battuto rimandano tutte al mondo agricolo e rurale.

Nel palazzo ha anche sede la biblioteca storica nazionale dell'agricoltura, creata inizialmente nel 1848, anno di nascita del Ministero dell'Agricoltura e del Commercio del regno sabaudo[1].

NoteModifica

  1. ^ MIPAAF, la Biblioteca.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE1047591936