Pallavolo Cecina

La Pallavolo Cecina è stata una società sportiva dilettantistica fondata nel 1968 nella città di Cecina (LI).

La disciplina conosce un grande boom nella cittadina in provincia di Livorno a partire dal 1971, anno in cui si svolgono nel Palasport di Via Napoli gli Europei Femminili Juniores.

Dal 1976 al 1987 la prima squadra milita nella massima serie nazionale, con una parentesi in A2 nella stagione 1985/1986 dove vince il campionato ed accede così ai play-off scudetto con le squadre di A1.

Arriva ben 3 volte al secondo posto in serie A1 senza mai conquistare il titolo tricolore.

In campo Europeo sfiora nelle stagioni 1980-81 e 1982-83 il successo in Coppa CEV (oggi Challenge Cup), piazzandosi al secondo posto.

La Pallavolo Cecina da anche i natali ad Antonio Giacobbe che allena Cecina dal 1975 al 1980 per passare alla nazionale italiana dal 1980 al 1985 dove conquisterà i Giochi del Mediterraneo nel 1983.

Molte atlete faranno parte in quegli anni della Nazionale maggiore italiana.

Il Palasport di Cecina è negli anni 70/80 sede di numerose partite della Nazionale italiana maggiore.

BibliografiaModifica

Challenge Cup (pallavolo femminile)

Serie A 1976-1977 (pallavolo femminile)

Serie A1 1977-1978 (pallavolo femminile)

Serie A1 1978-1979 (pallavolo femminile)

Serie A1 1979-1980 (pallavolo femminile)

Serie A1 1980-1981 (pallavolo femminile)

Serie A1 1982-1983 (pallavolo femminile)